Sabato, 01 Dicembre 2018 10:26

Notiziario del 1 Dicembre 2018

C.1 Sport in Comune 3 dicembre. In occasione della Giornata internazionale della disabilità si svolgerà l’edizione 2018 di “Sport in Comune” presso il Palacatania di Corso Indipendenza. Patrocinati dal Comune di Catania il Comitato Paraolimpico con L’UICI, Unità spinale e la Federazione italiana disabilità intellettive e relazionali proporranno ai partecipanti dimostrazioni di numerose discipline paralimpiche. La nostra squadra di Shodown sarà a disposizione per quanti vorranno provare. Un’ottima occasione per riaffermare l’idea dello sport di tutti e per tutti.

C.2 Ballando ballando 5 dicembre. Torna il consueto appuntamento per gli amanti del ballo. Mercoledì 5 dicembre dalle 16 vi aspettiamo numerosi presso il salone della Sezione. Non mancate!

C.3 Teatri in città. Sono disponibili abbonamenti per la rappresentazione “Li buffoni” che si terrà al Teatro Verga l’8 dicembre alle 20.45. Gli interessati potranno richiedere gli abbonamenti versando un piccolo contributo.

C.4 Visite oculistiche pediatriche. A partire dal 1 dicembre sarà possibile prenotare visite oculistiche e ortottiche per bambini e ragazzi da 0 a 18 anni. Le prenotazioni si effettueranno ogni giorno dalle 9 alle 13 presso gli uffici della Sezione.

C.5 Inaugurazione ambulatorio oculistico pediatrico 13 dicembre. Invitiamo le socie e i soci all’inaugurazione dell’ambulatorio pediatrico oculistico che si terrà il 13 dicembre in Sezione alle 17. Esprimiamo soddisfazione per aver aggiunto un altro importante servizio di prevenzione della cecità con un nuovo ambulatorio dedicato a bambini e ragazzi fino a 18 anni in convenzione con l’ospedale San Raffaele di Milano ed in collaborazione con la clinica oculistica del Policlinico di Catania.

C.6 Premio Campiello giuria dei lettori. L’organizzazione del Premio Campiello invita socie e soci dell’UICI a segnalare la propria disponibilità a far parte della giuria dei 300 lettori che valuteranno i romanzi finalisti. Eventuali richieste andranno inoltrate entro il 14 dicembre, requisito necessario e indispensabile è non aver mai partecipato alle precedenti edizioni del premiof. Per maggiori informazioni rivolgersi in Sezione.

Condividi la notizia con i tuoi amici, clicca sul pulsante del tuo social network preferito