Martedì, 19 Novembre 2019 18:43

Notiziario del 18 novembre 2019

C.1 Corso braille. Il 25 novembre partirà un corso braille gratuito per le socie e i soci che ancora non conoscono l’uso di questo importantissimo metodo per l’autonomia di ogni disabile visivo. Le lezioni si svolgeranno ogni lunedì dalle 9.30 alle 12.30 per complessive 40 ore. Per ulteriori informazioni e adesioni rivolgersi all’Assistente sociale dottoressa Silvia Scordo.

C.2 Progetto terza età. E’ ancora possibile aderire ma solo per il laboratorio teatrale che avrà inizio giorno 21. Le attività del progetto si svolgono di martedì e giovedì. Il martedì mattina ginnastica dolce e avvio alle nuove tecnologie e il giovedì mattina corso di teatro. Per ulteriori informazioni rivolgersi alla Signora Carmen Romeo, per esigenze di trasporto al Coordinamento del Servizio Civile.

C.3 Teatri in città. Sono disponibili abbonamenti per lo spettacolo: Teatro Verga L’uomo dal fiore in bocca 24 novembre ore 17.30. Gli abbonamenti saranno rilasciati previo il versamento di un piccolo contributo; ricordiamo l’importanza di restituire tempestivamente gli abbonamenti dopo la fruizione per facilitare l’utilizzo ad altri interessati.

C.4 Campagna Occhio ai bambini. In occasione del trentesimo anniversario della convenzione dei diritti dei bambini e delle bambine –che ricorre il 20 novembre- l’UICI Sezione di Catania attuerà un programma di screening oculistici per circa mille bambini dei paesi di San Michele di Ganzaria, San Cono, Mirabella Imbaccari e Militello Val Catania. L’ambulatorio itinerante partirà il 20 novembre e concluderà le visite il 10 dicembre sposando, così, la Campagna Occhio ai bambini promossa dall’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità.

C.5 Il mare per tutti i sensi. Il 23 novembre alle 9 presso il Rettorato dell’Università degli studi di Catania, in piazza Università 2,verrà inaugurato il progetto: Il mare per tutti i sensi - un esperienza sensoriale con gli occhi di chi non vede. Il Dipartimento di Scienze Biologiche Geologiche e Ambientali,  il CUS, l’ESA  e l’Unione Italiana Ciechi di Catania, con il patrocinio del LIONS Club Catania Mediterraneo organizzano un evento di inclusione attraverso lo sport e la cultura con la realizzazione di una mostra, al buio, dove i “non vedenti“ accompagneranno i “vedenti” in un percorso alla scoperta delle  creature marine,  con gli occhi di chi non vede.

 

 

 

Condividi la notizia con i tuoi amici, clicca sul pulsante del tuo social network preferito