Martedì, 11 Febbraio 2020 19:34

Notiziario del 11 febbraio 2020

 C.1. Eventi per i cento anni dell’UICI. La Presidenza e il Consiglio sono lieti di annunciare che Catania aprirà gli eventi per le celebrazioni del centesimo anniversario dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti. Il giorno fissato è il 21 febbraio e invitiamo socie e soci, amiche e amici a non prendere impegni per quella data. Nei prossimi comunicati forniremo maggiori informazioni.

C.2 Carnevale insieme 24 e 25 febbraio. Due appuntamenti imperdibili, per grandi e piccoli e rigorosamente in maschera. 

Lunedì 24 con inizio alle 20 Serata adulti con musica e balli per divertirsi e stare insieme

Martedì 25 con inizio alle 10 matinè per bambini e bambini, ragazzi e ragazze, con tanti giochi, animazione sfilata di mascherine e altro ancora. Se qualcuno volesse un aiuto per creare una maschera simpatica e originale potrà rivolgersi al gruppo dell’arteterapia che sarà ben felice di dare una mano. Si prega di comunicare in Sezione la propria partecipazione.

C.3 Assemblea ordinaria 8 marzo. Convocata l’assemblea della Sezione territoriale di Catania che si terrà domenica 8 marzo, con inizio alle 9, presso l’Hotel Parco degli Aragonesi di viale Kennedy 121 in Catania.

Per partecipare all’assemblea bisognerà mostrare la convocazione -che è stata inviata per posta- e la tessera di socio/a in regola con il versamento della quota associativa. Previsto un pranzo sociale al termine dei lavori assembleari di cui daremo informazioni nei prossimi comunicati e sul sito della nostra Sezione.

C.4 Bando inclusione capitale umano e valorizzazione del territorio. Il Consiglio Regionale dell’UICI, in unitamente all’IRIFOR Sicilia Onlus e all’Agenzia di Promozione Lavoro Plurimpresa, con finanziamento dell’Assessorato Regionale della Famiglia Politiche Sociali e Lavoro, comunica un bando per un progetto di inclusione del capitale umano disabile per attività di valorizzazione del territorio siciliano. Il bando è rivolto a soggetti ipo e non vedenti residenti in Sicilia, di età compresa tra il 16 anni compiuti e i 60 anni non compiuti e con licenza media. Le domande di partecipazione andranno presentate entro il 24 febbraio. Rivolgersi in Sezione per ulteriori informazioni.

Condividi la notizia con i tuoi amici, clicca sul pulsante del tuo social network preferito