Venerdì, 20 Marzo 2020 17:18

Notiziario del 23 marzo 2020

Comunicato 1: il Presidente del Consiglio ha informato relativamente alle ulteriori misure restrittive della circolazione che rendono sempre più complicata la nostra presenza fisica nelle sezioni e nelle sedi. Si comunica pertanto che, al fine di ottemperare alle misure per il contrasto ed il contenimento del diffondersi del virus COVID – 19, la Sezione Territoriale di Catania dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti rimarrà chiusa al pubblico fino alla data del 03/04/2020.

Comunicato 2: Si porta a conoscenza del contenuto del Comunicato n. 54 del 23/03/2020 redatto dalla Sede Centrale UICI in merito alla fruibilità dei permessi ex L.104/92: “Permangono purtroppo le incertezze interpretative circa la fruizione della legge 104 per i lavoratori con disabilità. Stiamo cercando di chiarire, sia presso il Governo e l’INPS, sia in sede di emendamenti al Decreto (che inizierà il proprio iter parlamentare al Senato lunedì 23 marzo).

In particolare, con riferimento a diverse segnalazioni ricevute, desidero mettere in guardia da interpretazioni eccessivamente semplificate e rischiose dell’articolo 26 del decreto “Cura Italia” che non consentono la fruizione pura e semplice della legge 104 da qui alla fine di aprile, come qualcuno potrebbe aver inteso. Tale fruizione infatti, con riferimento all’art.26, parrebbe comportare il possesso di una prescrizione “delle autorità sanitarie”, comunque riferita alla cosiddetta “vigilanza attiva”, o condizione assimilabile, cioè alla “quarantena” e non può considerarsi applicabile in modo generalizzato, almeno finché non siano stati acquisiti sufficienti chiarimenti in proposito”.

Comunicato 3: Si ricorda ancora infine il numero di telefono e gli orari della professionista che, nell’ambito del progetto “Stessa strada per crescere insieme” si è resa disponibile ad offrire ai nostri soci, a titolo gratuito, un supporto psicologico in questa difficile situazione di confinamento obbligatorio a casa. Il numero di telefono a cui chiamare, dal lunedì al sabato, dalle ore 17,00 alle ore 19,00, è il seguente: 334.6339405.

La Presidente Rita Puglisi mette a disposizione il proprio numero di telefono per dare il massimo supporto a tutti i soci che ne avessero bisogno: 3346339290.

 

Condividi la notizia con i tuoi amici, clicca sul pulsante del tuo social network preferito