Martedì, 09 Novembre 2021 19:02

Notiziario del 09 Novembre 2021

Comunicato 1. Consiglio sezionale 12 novembre 2021.

Informiamo socie e soci che venerdì 12 novembre 2021, con inizio alle ore 16.30, avrà luogo il Consiglio sezionale.

Sarà possibile seguire i lavori su piattaforma zoom. Eventuali interessati dovranno prenotarsi preventivamente contattando gli uffici della Sezione.

 

Comunicato 2 Servizi di assistenza domiciliare e altri benefit

Informiamo le socie e soci che è numerosi comuni della provincia di Catania hanno pubblicato bandi riservati a disabili gravi e gravissimi per l’ottenimento di servizi di assistenza domiciliare e bonus di sostegno. Trattandosi di offerte molto diversificate da Comune a Comune invitiamo a contattare l’Assistente sociale dott.ssa Scordo per ulteriori informazioni.

 

Comunicato 3. Avviso per i massofisioterapisti

In riferimento alla delibera Co.Ge.A.P.S. (Consorzio Gestione Anagrafica Professioni Sanitarie) del 23 settembre 2021, afferente all’Agenas (Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari  Regionali) è consigliabile verificare la propria posizione per l’avvenuto espletamento dei propri ECM relativi agli ultimi trienni 2014- 2022.Per altre info consultare il comunicato n° 86 nazionale. .

 

Comunicato4. Avviso per il Servizio civile La Presidente prega tutti i soci di voler collaborare per il miglioramento del servizio inviando le proprie richieste

preferibilmente attraverso telefonate e messaggi Whatsapp al numero del Coordinamento: 334/6339185 aspettando la risposta con la stessa modalità. Si comunica,

inoltre che dal 26 ottobre al 25 novembre solo nelle giornate di martedì e giovedì, il Servizio civile sarà impegnato nella formazione.

 

Comunicato 5. Settimana sci nordico Dobbiaco5-12 febbraio 2022

L’Associazione guide di Bergamo  e ‘UICI organizzano una settimana di sci nordico a Dobbiaco (Bolzano) dal 5 al 12 febbraio 2022 in mezza pensione. Le prenotazioni, in ordine cronologico, saranno accolte fino al 5 dicembre. Rivolgersi in Sezione per ulteriori informazioni.

Condividi la notizia con i tuoi amici, clicca sul pulsante del tuo social network preferito