Giovedì, 30 Giugno 2022 12:33

Notiziario del 30 Giugno 2022

Comunicato1.Un’estate al mare

Informiamo socie e soci che anche quest’anno la Presidenza e il Consiglio hanno deliberato l’acquisto di un pacchetto di ingressi al Lido Le Palme che verranno distribuiti-secondo esigenze e richieste- previo  versamento di un piccolo contributo di partecipazione. Chi fosse interessato potrà rivolgersi alla Signora Antonella Gemmellaro.

 

Comunicato 2. Estate sotto il gazebo.

Per il secondo anno la Presidenza e il Consiglio hanno deliberato l’installazione del gazebo nel giardino nel quale poter svolgere attività sociali o, semplicemente, sostare in mezzo al verde in relax. Vi invitiamo a restare in contatto con gli uffici e a seguire la segreteria telefonica per conoscere le future attività.

  Comunicato 3. Concorso Giglio poetico

La Sezione UICI di Firenze bandisce la seconda edizione del concorso poetico nazionale “Giglio poetico” dedicato alla memoria del professore Giancarlo Guerri. Gli interessati, di qualunque età e condizione visiva, potranno presentare fino a due composizioni purché inedite . Le domande di partecipazione si potranno effettuare entro il 15 ottobre.

Per ulteriori informazioni rivolgersi in Sezione.

Comunicato 4. Ginnastica dolce per la terza età

Sono aperte le iscrizioni al corso di ginnastica dolce riservato alle socie e soci over 65. Per informazioni e adesioni rivolgersi in Sezione alla dott.ssa Alessia Puglisi.

 

Comunicato della presidenza assistenza In questo ultimo periodo  non sempre si è potuto a rispondere alle richieste di assistenza del servizio civile e -temiamo- sarà così anche nei prossimi tempi per la conclusione dei progetti in corso e l’avvicendamento dei nuovi progetti. Sarà comunque nostra cura cercare di rispondere alle esigenze più impellenti ma confidiamo pure  sulla vostra collaborazione in particolare valutando le vostre reali esigenze ed evitando di affollare il contatto del Coordinamento con telefonate limitandovi solo a messaggi Whatsapp.

Grazie per la vostra cortese comprensione.

Condividi la notizia con i tuoi amici, clicca sul pulsante del tuo social network preferito